UE: nasce l'Euroregione Alpes Mediterranee

giovedì 19 luglio 2007


UE: nasce l'Euroregione Alpes Mediterranee

(regioni.it) Si è costituita al Forte di Bard, in Valle d'Aosta, l'Euroregione Alpes Mediterranee, che comprende cinque regioni transfrontaliere (tre italiane: Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria e due francesi: Rhone-Alpes e Provence Alpes Cote d'Azur-Paca), che si estende per una superficie di circa 110 mila chilometri quadrati ed e' abitata da oltre 16 milioni e mezzo di persone. Nella sostanza, la nuova Euroregione comprende l'area geografica nord-occidentale dell'Italia. Il protocollo di intesa e' stato siglato dai presidenti della Regione Rhone-Alpes, Jean-Jack Queyranne; della Paca, Michel Vauzelle; della Liguria, Claudio Burlando, del Piemonte, Mercedes Bresso e della Regione autonoma Valle d'Aosta, Luciano Caveri.

“Non si tratta di una macroregione - ha sottolineato Caveri che e' stato uno dei promotori della costituzione del nuovo soggetto istituzionale europeo - ma di una Euroregione che fa sparire le logiche transfrontaliere e che intende avviare politiche comuni per settori che riguardano l'intero comprensorio, non ultimo quello dell'attraversamento delle Alpi ed in particolare del transito dei Tir''.

L'Euroregione Alp-Med e' ''una realta' politica che consentira' di avviare le giuste collaborazioni per gli interessi comuni di un'area di notevoli potenzialita'''. Lo ha dichiarato Claudio Burlando, presidente della Regione Liguria, alla firma dell'atto costitutivo dell'Euroregione.

“Il nostro obiettivo - ha aggiunto Burlando - e' che le cinque regioni di questa Euroregione Alp-Med possano costituire una entita' di diritto comunitario a tutti gli effetti, una entita' capace di assumere tutte le funzioni, comprese quelle politiche, che le cinque regioni decideranno di esercitare in comune''.

Più legato ad alcune questioni di “attualità italiana” il commento della Presidente della Regione Piemonte: ''Credo che il governo non approvera' mai una legge sulle annessioni dei Comuni da una Regione all'altra, perche' senno' si aprirebbe una corsa alle Regioni autonome'', ha detto Mercedes Bresso, presidente della Regione Piemonte, a margine della firma dell'intesa per la costituzione dell'Euroregione Alpes Mediterranee. Proprio la firma per la costituzione dell'Euroregione segna ''l'avvio di una cooperazione territoriale che cerchera' di fare lobbing a Bruxelles - ha aggiunto la presidente Bresso - per dare soluzioni omogenee alle varie questioni''.

(red/18.07.07)

 

N. 972 - 18 Luglio 2007