10 dicembre - Giornata Mondiale dei Diritti Umani

martedì 11 dicembre 2007


10 dicembre - Giornata Mondiale dei Diritti Umani

Il 10 dicembre 2007, Giornata Mondiale dei Diritti Umani, segna l'inizio delle celebrazioni per il 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che si protrarranno fino al 10 dicembre 2008, quando la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani compirà 60 anni. La Dichiarazione ha costituito il fondamento per un sempre più ampio sistema di tutela dei diritti umani, che oggi si concentra anche sui gruppi più vulnerabili (persone disabili, lavoratori migranti ecc.). La commemorazione del 60º Anniversario della Dichiarazione vuole coinvolgere il numero più alto possibile di persone, per evidenziare il ruolo della gente di tutto il mondo come custodi e beneficiari della stessa Dichiarazione. In occasione della Giornata dei Diritti Umani 2007, le Nazioni Unite lanciano una campagna di informazione e sensibilizzazione, della durata di un anno. A Bruxelles il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite ha creato un sito internet, che funge da contenitore di idee per commemorare l'anno dei diritti umani: www.conosciituoidiritti2008.org (KnowYourRights2008.org). Anche in Italia sono previste molte manifestazioni. Il Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità celebra la Giornata con una serie di eventi - in programma nella capitale - che intendono fornire lo spunto per una riflessione critica sullo stato attuale dei diritti umani nel mondo, sulla libertà, l'uguaglianza, ecc. Ad aprire le celebrazioni a Roma è stata la mostra a tema all'Auditorium Parco della Musica-Museo Archeologico: "Vignette dal mondo per i Diritti Umani", aperta fino al 10 gennaio 2008. Seguirà il convegno "Matite per i diritti: un sorriso amaro" al quale interverranno anche autorità nazionali, internazionali e delle Nazioni Unite. Contemporaneamente, è stata lanciata, da parte dell'Alto Commissariato per i Diritti Umani, la campagna "Dignità e Giustizia per tutti".