TLC: COLAO, 'CONNETTIVITA' ESSENZIALE, GARANTIREMO CONCORRENZA'

giovedì 8 aprile 2021


'Con il ministro Giorgetti abbiamo iniziato il lavoro per il piano 'Italia a 1 giga'' Roma, 8 apr. - (Adnkronos) - "La connettività con la banda ultralarga è essenziale per lo sviluppo del paese, sappiamo che siamo indietro ed è la priorità numero uno. Con il ministro Giorgetti abbiamo iniziato il lavoro per il piano 'Italia a 1 giga' che vuole portare la banda ultralarga in tutte le case, in tutte le scuole e le strutture sanitarie, nei territori, ovunque". A sottolinearlo il ministro per l'Innovazione e la Transizione digitale Vittorio Colao intervenendo al convegno "Le Nuove Reti per la crescita, l'industria italiana, i cittadini'' organizzato dal Dipartimento Tlc di Fratelli d'Italia. "E' un piano ambizioso perché vuole arrivare al 2026 in buona forma: il primo principio che seguiremo sarà quello di celerità, il secondo di neutralità tecnologica: potremo usare il 5G e la fibra, l'importante è arrivare dappertutto e 'uccidere' il digital divide" ha precisato Colao. "Il terzo principio sarà quello di mantenere la concorrenza, garantire che non si creino posizioni dominanti, garantire che i cittadini possano continuare a scegliere" ha spiegato. (Val/Adnkronos) ISSN 2465 - 1222 08-APR-21 10:36