10/12: EUROPA-REGIONI:ALIMENTARE; DA UE 10 MLN MADE ITALY NEL MONDO

martedì 11 dicembre 2007



ZCZC0620/SX4
YBX16304
R REG INR S04 QBXI
EUROPA-REGIONI:ALIMENTARE; DA UE 10 MLN MADE ITALY NEL MONDO

   (ANSA) - BRUXELLES, 10 DIC - Da Bruxelles nuova ondata di
contributi per favorire la promozione dei prodotti
agroalimentari europei in tre grandi mercati mondiali: Usa,
Russia e Cina. Tra i beneficiari, l'Italia fa la parte del leone
assicurandosi circa la meta' dei 19,59 milioni di contributi
europei previsti per questa iniziativa. All'Italia vanno infatti
8,99 milioni di euro per l'attuazione di sette progetti
specifici nazioni a cui si aggiunge un programma congiunto con
il Portogallo del valore di 1,78 milioni di euro. L'obiettivo:
promuovere l'esportazione di prodotti biologici, ma anche di
alimenti a denominazione d'origine e indicazione geografica
protette (Dop e Igp) come il Prosciutto di Parma, il Parmigiano
Reggiano, l'Asiago, a cui si aggiungono vini, salumi, patate,
ortofrutticoli ed in generale il Made in Italy.
   La decisione adottata oggi dalla Commissione europea sostiene
18 programmi di promozione di prodotti agricoli di alta
qualita', che permetteranno un investimento globale di 39,18
milioni di euro durante un periodo di tre anni. Oltre all'Italia
i finanziamenti Ue andranno anche a progetti presentati da
Danimarca, Germania, Grecia, Francia, Cipro, Ungheria, Polonia,
Portogallo e Slovacchia.
   L'Italia e' il paese che in Europa negli ultimi anni ha
maggiormente beneficiato del sostegno Ue alla promozione dei
prodotti agroalimentari in Europa e nel mondo. Questo strumento
di promozione e' destinato a diventare sempre piu' importante
alla luce del processo di liberalizzazione degli scambi a
livello mondiale e alla riduzione, se non all'abolizione, delle
sovvenzioni all'export da parte dell'Ue.
   La commissaria europea all'agricoltura Mariann Fischer Boel,
ha tenuto a sottolineare che ''e' assolutamente essenziale
accrescere la visibilita''' dei prodotti di alta qualita'
europei. ''Intravedo - ha detto - un enorme potenziale di
vendite oltreoceano, e con questi investimenti l'Ue dimostra di
essere determinata a raccogliere la sfida''.
   Di seguito i beneficiari dei programmi italiani selezionati,
i prodotti, i contributi Ue e il bilancio complessivo di ogni
operazione espresso in euro.
ORGANIZZAZIONE     PRODOTTI        FONDI UE    BILAN.TOT.
-CSO               ORTOFRUTTIC.    2.061.427   4.122.854
-UNIONE IT VINI    VINI            1.938.477   3.876.954
-ITALPAT.UNAPA     PATATE NOV.     1.243.424   2.487.047
-PRO.BER           PROD. BIO       1.677.673   3.355.346
-MADE IN ITALY     MISTI             919.660   1.839.319
-CONS.SPECK-ASIAGO-CANTINE           758.100   1.516.200
-ISTIT.VALORIZZAZ.  SALUMI           400.000     800.000
-IT/PT PROS.PARMA,PARM.REG/PORTO   1.786.500   3.573.000
(ANSA).

     LEN
10-DIC-07 16:31 NNN