MISURE URGENTI PER LA LIBERALIZZAZIONE DEI MERCATI DELL'ENERGIA

martedì 19 giugno 2007


MISURE URGENTI PER LA LIBERALIZZAZIONE DEI MERCATI DELL'ENERGIA

Il Consiglio dei Ministri del 15 giugno scorso ha approvato un decreto legge per

l’immediato recepimento di disposizioni comunitarie in materia di liberalizzazione dei

mercati dell’energia. In particolare, il provvedimento prevede prime misure di avvio del

mercato per i clienti domestici che diventeranno clienti idonei dal 1° luglio, mantenendo

allo stesso tempo le misure di garanzia a tutela delle famiglie, in modo che chi vuole

muoversi verso nuove offerte possa farlo subito senza incorrere nel rischio di aumenti

ingiustificati dei prezzi e chi, invece, vuole rimanere con il proprio attuale fornitore possa

farlo, continuando a usufruire delle garanzie in atto fino a quando il processo di

liberalizzazione non sarà compiutamente realizzato. Per le imprese di piccola dimensione,

che non hanno ancora scelto il fornitore, il decreto legge stabilisce l’estensione del regime

di garanzia previsto per le famiglie, mentre per le imprese di grande dimensione verranno

selezionati fornitori di ultima istanza sul libero mercato attraverso gare pubbliche.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/liberalizzazione_energia/index.html