[Public Policy] COLLEGATO AMBIENTE, REGIONI: RETE INCENERITORI DELEGITTIMA PRATICHE VIRTUOSE

martedì 6 maggio 2014


[Public Policy] -

PPA0055 4 PEC NG01 904 ITA0055;

 

(Public Policy) - Roma, 6 mag - "La preoccupazione è che tutti gli sforzi fatti in passato sulla gestione dei rifiuti vengano vanificati o delegittimati da interventi normativi che sembrano andare in direzione opposta all''incentivazione di pratiche virtuose". A dirlo è stata Claudia Maria Terzi, assessora della Regione Lombardia in rappresentanza della conferenza dei presidenti delle Regioni, nel corso di una audizione davanti la commissione Ambiente della Camera sul collegato ambientale alla legge di Stabilità. L''esponente della conferenza dei presidenti di Regione ha quindi posto l''accento, ripetto ai contenuti del ddl, sulla "Rete nazionale degli impianti di incenerimento di rifiuti per cui non ci spieghiamo le finalità se non quella di mettere a rischio le azioni e le scelte politiche coraggiose fatte in passato a vantaggio di altre meno virtuose". (Public Policy)

@PPolicy_News

NAF

061310 Mag 2014