+T -T


LAZIO. RELAZIONE GIUNTA SU POLITICHE UE: DA REGOLARIZZARE 4 DISCARICHE "DUE A TREVI NEL LAZIO, UNA A RIANO E UNA A VILLA LATINA"

mercoledì 15 maggio 2019

ZCZC
DIR0599 3 POL  0 RR1 R/LAZ / ROM /TXT 

(DIRE) Roma, 15 mag. - Ci sono ancora 4 discariche abusive o
incontrollate da regolarizzare nel Lazio. È quanto emerso dalla
relazione informativa annuale della Giunta al Consiglio
regionale, letta in aula dall'assessore al Bilancio, Alessandra
Sartore, relativamente al 2018 sulla partecipazione della Regione
Lazio alle politiche dell'Unione Europea.
   Detto che l'Italia e' stata condannata il dicembre 2014 e'
stata al pagamento di una somma forfettaria di 40.000.000 di euro
e a una penalita' semestrale di 42.800.000 di euro per 198
discariche di rifiuti non conformi, ubicate in 18 Regioni, per
quanto riguarda il Lazio "al momento della condanna, aveva 21
siti irregolari di cui uno con rifiuti pericolosi", attualmente
invece "a maggio 2019- c'e'' scritto nella relazione- la Regione
Lazio ha appreso che la Commissione europea ha considerato
regolarizzata, nel corso dell'ottavo semestre successivo alla
sentenza di condanna del 2/12/2014, la discarica di Oriolo
Romano, localita' Ara Baccano".
   Pertanto sulle "discariche ancora irregolari, si segnalano i
seguenti interventi in corso di esecuzione: Villa Latina,
localita' Camponi: sono in corso le procedure di gara per lavori
di rimozione hot spot e analisi dei campioni. Si prevede di
inviare la richiesta di espunzione dalla procedura entro la
scadenza del 2/6/2019; Riano, localita' Piana Perina: sono in
corso le operazioni di rinterro delle trincee e delle buche
'pulite', la rimozione delle terre inquinate, lo smaltimento e
l'identificazione dei rifiuti rinvenuti, l'installazione di
piezometri (monte/sito/valle) per la verifica delle acque di
falda. Si prevede di inviare la richiesta di espunzione dalla
procedura entro la scadenza del 2/12/2019; Trevi nel Lazio,
localita' Casette Caponi: e' in corso la gara di aggiudicazione
per l'esecuzione della caratterizzazione definitiva del sito con
contributi collegiali (Arpa/Regione). Si prevede di inviare la
richiesta di espunzione dalla procedura entro la scadenza del
2/12/2019; Trevi nel Lazio, localita' Carpineto: È in corso la
gara di aggiudicazione per l'esecuzione della caratterizzazione
definitiva del sito con contributi collegiali (Arpa/Regione). Si
prevede di inviare la richiesta di espunzione dalla procedura
entro la scadenza del 2/12/2019".
  (Mtr/Dire)
11:42 15-05-19

NNNN