IMBALLAGGI, REGIONI: OK CONTRIBUTI DIFFERENZIATI, MA VANNO RAFFORZATI

martedì 9 luglio 2019



PPA0096 1  PEC NG01 995 ITA0096

 

(Public Policy) - Roma, 09 lug -  "Nella 'fascia C', con contributo
ambientale Conai maggiore, sono collocati gli imballaggi non
selezionabili e riciclabili, quali i poliaccoppiati,
bottiglie/flaconi con etichette coprenti, è contenitori monouso come
vaschette, vasetti, piatti e bicchieri. Dal 2019 il contributo
differenziato è previsto anche per disincentivare gli imballaggi in
poliaccoppiato a prevalenza carta. Si valuta positivamente tale
iniziativa, che però deve essere ulteriormente rafforzata al fine di
diventare un vero deterrente alla produzione, utilizzo e consumo di
imballaggi non riciclabili".

Lo ha detto Gianni Lampis, coordinatore della commissione Ambiente ed
Energia della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nel
corso di un'audizione alla Camera davanti alla commissione Ambiente
nell'ambito ell'ambito dell'indagine conoscitiva sui rapporti
convenzionali tra il Consorzio nazionale imballaggi (Conai) e l'Anci.


(Public Policy) @PPolicy_News

 PAM
091422 lug 2019