+T -T


Fiere: a FieraMilano parte HoMi, rassegna su stili di vita

venerdì 14 settembre 2018


ZCZC4952/SXB
OMI16798_SXB_QBXB
R SPE S0B QBXB

Governatore Fontana, una manifestazione bellissima
(ANSA) - RHO-PERO (MILANO), 14 SET - Con l'inaugurazione
ufficiale ha preso il via nei padiglioni di FieraMilano a Rho
l'edizione autunnale di HoMi, la rassegna internazionale degli
stili di vita alla quale partecipano 1.100 espositori, un terzo
dei quali stranieri provenienti da 36 paesi.
"E' una manifestazione bellissima che, edizione dopo
edizione, stanno cercando di rendere ancora più bella", ha detto
il governatore della Lombardia Attilio Fontana tagliando il
nastro della rassegna insieme al presidente di Fiera Milano
Lorenzo Caprio e all'amministratore delegato Fabrizio Curci. A
cinque anni dal debutto infatti, la prima edizione di HoMi si è
tenuta a gennaio 2014, la rassegna si pone ormai come un
palcoscenico di riferimento nella Milano del design per grandi
aziende e piccole start up.
"Abbiamo ancora lavorato sul dare voce alla creatività
italiana e internazionale con designer e start up perché sono
quello che il consumatore finale sta oggi cercando - ha spiegato
il direttore di HoMi Cristian Preiata - Unicità di prodotto,
attenzione ai materiali nei prodotti per la casa e la
decorazione della casa - ha aggiunto - e le tendenze del futuro
per dare un servizio ai visitatori e alle aziende che vengono a
esporre".
Tra le novità di questa edizione c'è poi la scelta di
ottimizzare la visita degli operatori attraverso un percorso
dedicato - "Tradizione & Innovazione" - suggerendo un tour che
tocca tutti gli ambiti del design: dalla cucina al tessile,
dall'area dedicata al mondo Kids agli argenti, dal moderno al
classico. "Homi incarna l'habitat della casa che per noi
italiani è ancora un momento di ritrovo, un qualcosa che viviamo
con emozione, un cocktail vincente di genialità, di design di
colori sempre in evoluzione", ha commentato l'assessore alle
Attività produttive della Regione Lombardia Alessandro
Mattinzoli.
"Homi è una bella manifestazione che fa parte del dna di
questa Fiera - ha detto l'ad di Fiera Milano Fabrizio Curci -
Cambiano le tipologie di espositori, il tipo di aziende
presenti, perché cambia il mercato, sia per quanto riguarda i
prodotti e gli espositori, sia per i Paesi dai quali provengono.
Stiamo seguendo questo trend e, come scritto nel piano
industriale, Homi è uno dei tre pilastri sui quali faremo
investimenti di tipo commerciale oltre a Host e a TuttoFood".
Homi resterà aperta fino al 17 settembre. (ANSA).

CRT/MEA
14-SET-18 14:45 NNN