FIERE. BONACCINI CON HOLDING LASCIA APERTA STRADA VERSO MILANO

mercoledì 10 ottobre 2018



ZCZC
DIR2082 3 ECO  0 RR1 R/EMR / BOL /TXT  

"EMILIA-R. UNITA FORTE, CON EXPO LOMBARDO È IN GARA COI TEDESCHI"

(DIRE) Rimini, 10 ott. - Il sistema fieristico regionale unito
vale "una volta e mezzo Milano". Se poi si collabora con la
citta' meneghina "possiamo competere con i primi della classe
della Germania. Ci lavoriamo". Non puo' non toccare il tema
dell'integrazione regionale dei quartieri fieristici, il
presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini,
inaugurando questo pomeriggio a Rimini i tre saloni del turismo
organizzati da Italian exhibition group, Ttg, Sia e Sun. "Altro
che litigare, l'Emilia-Romagna e' l'unica che sta provando a fare
una cosa che nelle altre regioni non si e' mai fatta", risponde
ai cronisti che gli chiedono delle possibili frizioni tra i
sindaci coinvolti. "E cioe' provare a mettere insieme in un'unica
holding i tre sistemi fieristici, che, detto da me che credo nel
progetto, vanno anche bene da soli".
   Bonaccini e' convinto che "possiamo farcela. E se ce la
faremo, a proposito di dare un contributo a essere piu' robusti e
competitivi nel mondo globalizzato, potremo essere piu' forti di
Milano e magari insieme a Milano collaborare per essere
competitivi con le fiere tedesche. Mi auguro ce la si possa fare
e passi in avanti ne abbiamo fatti".
  (Som/ Dire)
19:08 10-10-18

NNNN