Export: Toti, in Liguria in ripresa nel 2019

martedì 18 giugno 2019


ZCZC2724/SXR
OGE82327_SXR_QBXW
R ECO S56 QBXW


   (ANSA) - GENOVA, 18 GIU - Dopo un 2018 difficile, "l'export
ligure sta crescendo del 2% nel primo trimestre di quest'anno.
La direzione intrapresa è quella giusta, ma serve un maggior
sostegno del Governo alle aziende italiane che vanno
all'estero". Lo ha dichiarato il Presidente della Regione
Liguria Giovanni Toti, intervenendo all'assemblea dell'Alce,
l'Associazione Ligure Commercio Estero.
   "Noi siamo stati recentemente a San Pietroburgo, a
rappresentare la nostra Liguria, e abbiamo assistito alla firma
di importanti accordi" ha ricordato Toti. "Per essere
competitivi nelle esportazioni servono buoni prodotti, ma serve
anche il sostegno di un 'sistema Paese' che consenta alle
aziende di praticare prezzi competitivi, e questo si può
ottenere riducendo il costo dell'energia e il peso della
burocrazia".
   Secondo il presidente della Regione Liguria, comunque, "la
direzione intrapresa è quella giusta, come dimostra la crescita
dell'export nei primi mesi dell'anno, ma ora speriamo che lo
'sblocca-cantieri' possa migliorare la situazione. Il Governo,
però, deve dare un sostegno più ampio ed efficace alle aziende
italiane che vanno all'estero. Il trend del paese ha bisogno
delle esportazioni: se oggi calasse anche l'export sarebbe un
disastro".
(ANSA).

     Y4L-RS
18-GIU-19 11:54 NNN