A.Mittal: Emiliano, li inseguiremo giudiziariamente

venerdì 8 novembre 2019


ZCZC4232/SXA
OBA24938_SXA_QBXB
U ECO S0A QBXB

   (ANSA) - BARI, 08 NOV - "Mittal ha sospeso tutti gli acquisti
dei materiali, gli ordinativi, ha presentato ricorso al
tribunale di Milano per accertamento del suo diritto di recesso,
quindi si sta comportando come una persona che non è disposta a
tornare indietro". Lo dichiara il presidente della Regione
Puglia, Michele Emiliano, a margine della conferenza stampa
convocata da Italia in Comune per annunciare il proprio sostegno
al governatore pugliese in vista delle Regionali del 2020 in
Puglia. "Spero - prosegue Emiliano - che Arcelor si renda conto
dei danni economici e giudiziari che rischia di subire,
certamente Taranto, la Puglia e l'Italia se ne faranno una
ragione se dovessero andare via. Noi, però, li inseguiremo
giudiziariamente per farli risarcire tutti i danni che stanno
provocando, e soprattutto spero che tutta Italia consideri il
gruppo Mittal come gruppo ostile, chiederemo la solidarietà
dell'Europa anche. Detto questo l'Italia non finisce al recesso
di Arcelor".(ANSA).

     YD9-LF
08-NOV-19 13:25 NNN