== Fca-Peugeot: lettera a dipendenti, firma accordo prossime settimane

martedì 26 novembre 2019


ZCZC
AGI0133 3 ECO 0 R01 /

(AGI) - Roma, 26 nov. - "Fca e Groupe Psa stanno lavorando al
passo successivo del progetto di fusione al fine di arrivare
alla firma di un Memorandum of Understanding (Memorandum
d'intesa - Mou) entro le prossime settimane": cosi' le due
aziende in una lettera ai rispettivi dipendenti.
    Il Mou, si legge, "e' il documento formale con cui le due
aziende rendono nota la volonta' di lavorare alla realizzazione
di una fusione al 50% che portera' alla creazione del quarto
gruppo automobilistico al mondo con circa 8,7 milioni di
veicoli venduti all'anno. Con la fusione le ampie e crescenti
risorse tecnologiche delle due aziende saranno unite per dare
vita a una nuova era di mobilita' sostenibile, grazie a motori
elettrici, guida autonoma e connettivita' digitale".
    La societa' risultante dalla fusione, spiegano le due case
automobilistiche, "unira' i punti di forza dei diversi marchi
che fanno capo ai due gruppi nei segmenti di mercato dei
veicoli di alta gamma, city car, Suv, truck e veicoli
commerciali leggeri - accrescendone la forza. Sono piu' di 50
le persone coinvolte nel processo del Mou, che e' iniziato il
31 ottobre, dopo l'annuncio da parte di Fca e Groupe Psa di
questo progetto epocale". (AGI)
Ila
261005 NOV 19

NNNN

(2)=
(AGI) - Roma, 26 nov. -Doug Ostermann, Group Treasurer and
Global Head of Business Development di Fca, e Olivier Bourges,
Executive Vice President Program and Strategy di Groupe Psa,
sono a capo del progetto portato avanti da nove diversi gruppi
di lavoro.
    "Con Olivier abbiamo la grande opportunita' di lavorare
insieme a un gruppo di persone che operano attivamente per la
riuscita del progetto", ha dichiarato Ostermann. "Entrambe le
parti sono molto motivate a elaborare un piano che abbia
successo e stiamo facendo ottimi progressi verso l'obiettivo
finale. Fca e Psa faranno leva su tutte le loro risorse nel
settore della ricerca e sviluppo per promuovere un futuro fatto
di innovazione", ha aggiunto
Bourges ha sottolineato che la fusione non sarebbe potuta
avvenire in un momento migliore visto il periodo di profondi
cambiamenti attualmente in corso nel settore automotive.
    "In un ambiente in rapida evoluzione, questa operazione si
rivela un'opportunita' fondamentale per lo sviluppo globale di
Psa e Fca", ha detto. "L'energia e il contributo dei membri dei
gruppi di lavoro sono incredibili, e ci stiamo muovendo
rapidamente verso il primo obiettivo: la firma del Mou. Abbiamo
aperto la strada alla creazione di un nuovo gruppo che
occupera' una posizione di leadership a livello mondiale nel
settore della mobilita' sostenibile per soddisfare le esigenze
di ogni tipo di clientela. I membri dei gruppi di lavoro
continuano inoltre a lavorare quotidianamente al perseguimento
degli obiettivi delle loro rispettive aziende, in quanto Fca e
Psa rimarranno competitor fino al completamento del processo di
fusione", ha conluso. (AGI)
Ila
261008 NOV 19

NNNN