SCUOLA: ERRANI (REGIONI) SU PRONUNCIA CORTE COSTITUZIONALE

giovedì 2 luglio 2009


 

 

SCUOLA: ERRANI (REGIONI) SU PRONUNCIA CORTE COSTITUZIONALE

 

Roma, 2 luglio ‘09 (comunicato stampa) “Leggeremo nel dettaglio la pronuncia della Corte Costituzionale, ma - secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa - sembrano confermati gli interrogativi e i problemi che le Regioni avevano sollevato in relazione al dimensionamento della rete scolastica”, così il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani ha commentato le notizie relative alla Pronuncia che ha dichiarato parzialmente illegittime le norme sui tagli alla scuola previsti in un decreto del Governo.