MANOVRA: CONFERENZA DELLE REGIONI IL 24 GIUGNO

mercoledì 23 giugno 2010


MANOVRA: CONFERENZA DELLE REGIONI IL 24 GIUGNO

 

 

Roma, 23 giugno ‘10 (comunicato stampa) Il Presidente Vasco Errani ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 24 giugno alle ore 10.00 (Via Parigi, 11, Roma).

Torna all’ordine del giorno la manovra correttiva varata dal Governo e la Conferenza delle Regioni sarà chiamata ad esprimere “Valutazioni del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica”.

Tra gli altri argomenti che saranno discussi rientrano il Disegno di legge “Semplificazione dell'ordinamento regionale e degli enti locali, nonché delega al Governo in materia di trasferimento di funzioni amministrative e Carta delle autonomie” e il Progetto di legge recante “Norme di indirizzo in materia di Politiche integrate per la sicurezza e la Polizia locale” (con particolare riferimento allla proposta di soppressione dell’articolo 7, istitutivo delle “Conferenze regionali”).

La Conferenza delle Regioni dovrà esaminare anche la bozza di accordo relativo alla gestione del personale regionale in servizio presso la Conferenza Stato-Regioni” e la bozza di regolamento per l’attività ed il funzionamento della Struttura Tecnica di monitoraggio paritetica prevista dal “Patto per la Salute 2010-2012”.

Infine, l’ordine del giorno prevede un parere sui decreti relativi ai criteri e alle modalità di erogazione dei contributi in favore delle attività di spettacolo dal vivo e una valutazione della proposta di legge “Disposizioni per l'adozione del Programma nazionale di sviluppo rurale” (C 3472).

 

L’ordine del giorno integrale della Conferenza delle Regioni può essere consultato nella sezione “conferenze” del sito www.regioni.it.