CONFERENZA DELLE REGIONI IL 23 SETTEMBRE

mercoledì 22 settembre 2010


 

CONFERENZA DELLE REGIONI IL 23 SETTEMBRE

 

 

Roma, 22 settembre ‘10 (comunicato stampa) Il presidente Vasco Errani ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 23 settembre alle ore 9.30 (Via Parigi, 11, Roma). Al centro del confronto la valutazione dei rapporti con il Governo, anche in relazione all’incontro dell’Ufficio di Presidenza con i Ministri Tremonti, Bossi, Calderoli e Fitto sulla bozza di decreto legislativo in materia di autonomia di entrate degli Enti territoriali.

All’ordine del giorno anche gli argomenti che saranno esaminati nel corso della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni che il Ministro Raffaele Fitto ha convocato rispettivamente alle ore 12.30 e 13.00 dello stesso giorno.

La Conferenza delle Regioni ha poi altri punti all’ordine del giorno, fra questi la posizione da rappresentare all’audizione delle Commissioni riunite Affari costituzionali di Camera e Senato sulle problematiche relative alle ipotesi di modifica della parte II della Costituzione e le determinazioni da assumere in merito al Piano di Assegnazione delle frequenze, approvato dall’Agcom il 15 giugno 2010.

Sul tavolo della Conferenza anche il tema dell’informazione regionale nel sistema pubblico radiotelevisivo anche in riferimento alla annunciata soppressione dell’edizione serale del TG regionale.

Infine la Conferenza dovrà valutare un documento sull’Osservatorio per il sistema fieristico, in attuazione dell’intesa Stato-Regioni dell’8 luglio 2010 e un’integrazione in merito all’Accordo nazionale con Federterme (biennio 2008/2009).

Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Stato-Regioni e della Conferenza Unificata possono essere consultati nella sezione “conferenze” del sito www.regioni.it.