CONFERENZA DELLE REGIONI IL 24 MARZO

mercoledì 23 marzo 2011


CONFERENZA DELLE REGIONI IL 24 MARZO

 

Roma, 23 marzo ‘11 (comunicato stampa) Il Presidente Vasco Errani ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 24 marzo alle ore 10.00 (Via Parigi, 11, Roma).

All’ordine del giorno, per quanto riguarda gli investimenti in sanità, la “definizione della questione della copertura degli ammortamenti non sterilizzati al Tavolo di verifica adempimenti regionali”.

La Conferenza delle Regioni poi dovrà esaminare alcuni temi istituzionali. In particolare:

  • il documento relativo alle ipotesi di riforma della parte II della Costituzione, da rappresentare in sede di audizione prevista per il 31 marzo 2011 alle ore 15.00 presso le Commissioni Affari Costituzionali di Camera e Senato.
  • Lo Schema di disegno di legge recante istituzione e disciplina della Conferenza della Repubblica (approvata dal Consiglio dei Ministri il 18 febbraio 2011), 2011.
  • Disegno di legge recante individuazione delle funzioni fondamentali delle Province e dei Comuni, semplificazione dell’ordinamento regionale e degli enti locali, nonché delega al Governo in materia di trasferimento di funzioni amministrative, “Carta delle autonomie locali”, razionalizzazione delle Province e degli Uffici territoriali del Governo. Riordino di enti e organismi decentrati (“Codice degli Enti locali”): approvazione del documento da presentare nel corso dell’audizione presso la Commissione per le questioni regionali prevista per il 30 marzo.
  • Bozza di documento per la revisione delle Linee guida delle funzioni delegate dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ai Corecom.
  • Fra le altre questioni all’ordine del giorno della Conferenza rientrano:

  • Riparto delle risorse disponibili per il finanziamento del trasporto pubblico di interesse regionale e locale.
  • Primi aspetti interpretativi relativi alle problematiche riscontrate nell’attuazione del decreto relativo alla “definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica” (D.M. 27 settembre 2010, che sostituisce il D.M. 3 agosto 2005).
  • Esame delle proposte di legge concernenti le professioni non regolamentate e la disciplina dell’attività professionale di estetista in vista dell’audizione presso la Commissione attività produttive della Camera.
  • Accisa sulla benzina per il sistema marittimo.
  • Esame documento delle Regioni sul ddl “Statuto delle Imprese” in corso di approvazione alla Camera dei Deputati.
  • Esame del documento delle Regioni relativo alle problematiche concernenti il passaggio delle miniere al demanio provinciale (D.Lgs. n. 85/2010, “federalismo demaniale”).
  • ·         Indirizzi unitari delle Regioni sull’individuazione della data di inizio delle vendite di fine stagione.

    L’ordine del giorno integrale della Conferenza delle Regioni può essere consultato nella sezione “conferenze” del sito www.regioni.it.