CONFERENZA DELLE REGIONI IL 22 SETTEMBRE ALLE ORE 10.00 Nel pomeriggio si terranno la Conferenza Stato-Regioni e la Conferenza Unificata ed avrà luogo un incontro con il Governo sul Trasporto Pubblico Locale

mercoledì 21 settembre 2011


CONFERENZA DELLE REGIONI

IL 22 SETTEMBRE ALLE ORE 10.00

 

Nel pomeriggio si terranno la Conferenza Stato-Regioni e la Conferenza Unificata ed avrà luogo un incontro con il Governo sul Trasporto Pubblico Locale

 

 

Roma, 21 settembre ‘11 (comunicato stampa) Il Presidente Vasco Errani ha convocato una seduta della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 22 settembre alle ore 10.00 (Via Parigi, 11, Roma). All’ordine del giorno i temi che saranno affrontati nelle successive riunioni della Conferenza Stato-Regioni e della Conferenza Unificata che il Ministro Fitto ha convocato rispettivamente per le ore 15.30 e 16.00 dello stesso giorno (Via della Stamperia, 8 Roma).

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, oltre a proseguire il dibattito sull’ipotesi di autoriforma delle istituzioni regionali, valuterà il disegno di legge recante “Delega al Governo per la riforma fiscale e assistenziale” (da rappresentare in sede di audizione dinanzi alla Commissione finanze della Camera dei Deputati), e si confronterà sulle politiche di welfare a seguito delle ultime manovre finanziarie.

I rappresentanti delle Regioni discuteranno anche una posizione della Conferenza (in vista dell’incontro con le Parti sociali) su crescita e sviluppo del Paese.

All’ordine del giorno anche le modalità di collaborazione per la preparazione del Parere del Comitato delle Regioni sulla “Proposta di regolamento recante disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione”.

Inoltre, fra i diversi punti all’odg della Conferenza rientrano:

  • Posizione      delle Regioni sulla direttiva contenente le linee guida per l’elaborazione      del piano nazionale per la promozione dell’attività sportiva;
  • Atto di intesa      tra Regioni e CONI sulle priorità del settore Sport;
  • Ulteriori      valutazioni sul riparto delle risorse disponibili per il finanziamento del      trasporto pubblico di interesse regionale e locale (anno 2011);
  • Proposta di      documento sulla spesa farmaceutica ospedaliera.
  • Sempre nella giornata del 22 settembre, alle ore 17.00, il Ministro per i Rapporti con le Regioni e per la Coesione territoriale ha convocato un incontro sulle questioni relative al trasporto pubblico locale (via della Stamperia, 8 Roma).

    Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni possono essere consultati nella sezione “conferenze” del sito www.regioni.it .

     

    E’ poi confermata l’iniziativa di mobilitazione unitaria della Conferenza delle Regioni, dell’ANCI e dell’UPI, per contrastare gli effetti della manovra economica sui bilanci delle Autonomie territoriali e riportare al centro della dialettica politica i temi del rilancio dello sviluppo economico, del nuovo patto di stabilità, della tutela delle politiche sociali, della ripresa degli investimenti e della garanzia dei servizi essenziali ai cittadini. L’appuntamento è per venerdì 23 settembre a partire dalle ore 11,00 a Perugia, nella Sala dei Notari di Palazzo dei Priori (Piazza 4 Novembre).

     

    I   giornalisti e i cameramen che intendano accreditarsi presso l’ufficio stampa   della Conferenza delle Regioni devono inviare una e-mail (ufficio.stampa@regioni.it).   L’accredito deve   riportare i recapiti dei giornalisti (cellulare ed e-mail).