RAI: ERRANI, GRAVE LA DECISIONE DI ELIMINARE LA TERZA EDIZIONE DEI TELEGIORNALI REGIONALI

mercoledì 21 settembre 2011


RAI: ERRANI, GRAVE LA DECISIONE DI ELIMINARE LA TERZA EDIZIONE DEI TELEGIORNALI REGIONALI

 

Roma, 21 settembre ‘11 (comunicato stampa)”E’ grave la decisione della RAI di cancellare la terza edizione dei telegiornali regionali”, ad affermarlo è il Presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani.

“L’iniziativa unilaterale dei vertici RAI, comunque la si voglia giustificare, si configura come una compressione della informazione regionale che a mio avviso resta uno dei capisaldi fondamentali del servizio pubblico radiotelevisivo”.

“Già lo scorso 28 ottobre la Conferenza delle Regioni si era espressa con un ordine del giorno approvato all’unanimità - coinvolgendo anche la Commissione Vigilanza RAI - con cui si esprimevano critiche e riserve sugli intendimenti che la RAI aveva preannunciato in tale direzione. Oggi quegli intendimenti sono diventati un fatto. Per questo motivo – ha concluso Errani - è mia intenzione domani investire della questione la Conferenza delle Regioni per valutare le iniziative da assumere in relazione ad una decisione grave che lede il diritto alla informazione dei cittadini”.