CONFERENZA REGIONI MERCOLEDI’ 6 GIUGNO. Nel pomeriggio Unificata e Stato-Regioni

martedì 5 giugno 2012


CONFERENZA REGIONI MERCOLEDI’ 6 GIUGNO

Nel pomeriggio Unificata e Stato-Regioni

 

 

Roma, 5 giugno ’12 (comunicato stampa) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome è convocata per mercoledì 6 giugno (ore 10.00 – Roma, Via Parigi, 11).

Nel corso della riunione saranno affrontati i temi all’ordine del giorno delle successive Conferenze Unificata e Stato-Regioni che il Ministro Piero Gnudi ha convocato per le ore 15.00 e 15.30 dello stesso giorno (Roma, Via della Stamperia, 8).

Inoltre la Conferenza delle Regioni esaminerà altri punti all’ordine del giorno, fra questi:

  • Esame della bozza di provvedimento recante Piano per le Città;
  • Proposte per far fronte all’emergenza post terremoto nel settore agricolo in Emilia Romagna;
  • Ammortizzatori sociali in deroga: quantificazione e verifica delle risorse disponibili per l’anno 2012;
  • Patto di stabilità interno: attuazione dell’articolo 20, comma 2, del Decreto-Legge n. 98/2011 convertito in Legge. n. 111/2011 - Decreto del Ministero dell'Economia e delle finanze inerente i parametri di virtuosità;
  • Contributo delle Regioni all’Agenda Digitale Italiana (ADI);
  • Posizione sul progetto di comunicazione della Commissione europea sugli aiuti di Stato a favore delle opere cinematografiche e di altre opere audiovisive;
  • Posizione da rappresentare in sede di audizione alla Commissione Trasporti della Camera sulla proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sugli orientamenti dell’Unione per lo sviluppo della rete trans europea dei trasporti (TEN);
  • Posizione da rappresentare in sede di audizione alla Commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro, in merito ai rilievi e all’ipotesi di modifica dell’art. 117 Costituzione;
  • Posizione da rappresentare in sede di audizione alla Commissione parlamentare d’inchiesta sull’efficienza del Servizio Sanitario Nazionale, nell’ambito dell’inchiesta da questa promossa sui fenomeni di corruzione nel SSN, in merito alle problematiche concernenti la normativa in materia di nomina dei dirigenti sanitari apicali;
  • Documento di osservazioni in merito alla revisione delle modalità di determinazione dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) di cui all’art. 5 della Legge n.214/2011 (Decreto Salva Italia).
  •  

    Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni sono stati pubblicati nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it .

     

    I giornalisti e i cameramen che intendano accreditarsi presso l’ufficio stampa della Conferenza delle Regioni devono inviare una e-mail (ufficio.stampa@regioni.it). L’accredito deve riportare i recapiti dei giornalisti (cellulare ed e-mail).