Conferenza delle Regioni mercoledì 14 maggio (ore 12.00)

martedì 13 maggio 2014


 

Roma, 13 maggio ’14 (comunicato stampa) Il Presidente Vasco Errani ha convocato una riunione straordinaria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per mercoledì 14 maggio 2014 alle ore 12.00 (Via Parigi, 11 Roma). Qualora non vengano esauriti i punti all’ordine del giorno, i lavori proseguiranno giovedì 15 maggio, a partire dalle ore 10.00.
Nel corso della riunione saranno affrontati i temi all’OdG della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni che il Ministro Maria Carmela Lanzetta ha convocato per giovedì 15 maggio (rispettivamente ore 15.00 e ore 15.30 in Via della Stamperia, 8 a Roma).
La Conferenza delle Regioni esaminerà anche altri temi, fra cui:
-      Valutazioni in merito ai lavori sul Nuovo Patto per la Salute 2014-2016; 
-      Valutazioni sul futuro del servizio pubblico radiotelevisivo con particolare riferimento all’informazione regionale della RAI (art.21 del D.L. 66/2014);
-      Informativa sull’andamento dei lavori del Tavolo con il Governo sulla Riforma della Pubblica Amministrazione e la semplificazione;
-      Associazionismo intercomunale: approvazione della tabella concernente le risorse stanziate dalle Regioni nell’anno 2013 (da trasmettere al Ministero degli Interni ai fini del riparto delle risorse di cui all’Intesa della Conferenza Unificata del 1 marzo 2006) e proposta alla Conferenza Unificata di adozione di un’interpretazione condivisa delle disposizioni (art. 2, comma 1 , dl 120/2013) relative al contributo di 5 milioni di euro alle unioni di Comuni;
-      Accordo interregionale per la compensazione della mobilità sanitaria per l'anno 2013;
-      Determinazioni da assumere in merito alla questione posta dalla Provincia autonoma di Bolzano relativa alla procedura prevista dal disegno di legge AS 1409 per contrastare le dimissioni in bianco;
-      Determinazioni da assumere riguardo ai vincoli posti dal Patto di stabilità interno.
Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Stato-Regioni e della Conferenza Unificata sono stati pubblicati nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it.

I lavori  della Conferenza delle Regioni si svolgono   a porte chiuse.

ACCREDITO:

I giornalisti e i   cameramen che intendano accreditarsi presso l’ufficio stampa della Conferenza   delle Regioni devono inviare una e-mail a ufficio.stampa@regioni.it.

L’accredito deve riportare i recapiti dei giornalisti   (cellulare ed e-mail).