Decreto su contabilizzazione risorse: Chiamparino, notizia senz’altro positiva

venerdì 6 novembre 2015


Roma, 06 novembre ‘15 (comunicato stampa) “Siamo di fronte ad una notizia senz’altro positiva”, è questo il primo commento del Presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, al via libera da parte del Consiglio dei ministri del decreto legge che definisce le norme di contabilizzazione nei bilanci regionali delle anticipazioni sul DL 35/2013.
“Il Governo ha mantenuto l’impegno di chiarire la norma che la stessa Corte Costituzionale ha giudicato ambigua e che aveva dato origine a una contabilizzazione non corretta di debiti passati. Ringraziamo l’esecutivo - ha aggiunto Chiamparino - perché questo consente di ridare certezze ai bilanci di tutte le Regioni e di conseguenza al bilancio dello Stato."
“Evitiamo però – ha aggiunto Chiamparino riferendosi ad alcune semplificazioni giornalistiche - di definire questo decreto come “Salva Piemonte” o “Salva Regioni. L’obiettivo di questo provvedimento - ha concluso Chiamparino - è semplicemente quello di determinare condizioni di certezza nella contabilizzazione delle risorse tra l’attività legislativa nazionale  e l’applicazione amministrativa della stessa da parte della Regione”.