Approvazione riforma Costituzione: Bonaccini, “importante passo in avanti”

lunedì 11 gennaio 2016


Approvazione riforma Costituzione: Bonaccini, “importante passo in avanti”

 

Roma, 11 gennaio 2016 (comunicato stampa) “Il nuovo Senato rappresenterà gli enti territoriali e vedrà le Regioni protagoniste di una nuova fase istituzionale. Al di là delle legittime differenti posizioni – ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini - l’approvazione da parte della Camera del testo della riforma Costituzionale rappresenta, a mio avviso, un passo in avanti sulla strada del miglioramento del funzionamento e dell’efficacia delle istituzioni. Tra l’altro con un oggettivo snellimento: solo 100 Senatori, rappresentanti delle Regioni e Sindaci. Ma, oltre al superamento del bicameralismo perfetto, si pone fine anche alle ambiguità della competenza concorrente, stabilendo – conclude Bonaccini - i confini legislativi fra Stato e Regioni”.