Conferenza delle Regioni il 10 novembre (ore 10)

mercoledì 9 novembre 2016


 
Alle 14 Conferenza Unificata e alle 14.30 Conferenza Stato-Regioni


Roma, 09 novembre ‘16 (comunicato stampa) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni per giovedì 10 novembre alle ore 10 (Roma, via Parigi, 11).
La Conferenza delle Regioni esaminerà, oltre ai punti all’ordine del giorno delle successive conferenze Unificata e Stato-Regioni (ore 14 e 14.30 - Roma, Via della Stamperia, 8), anche i seguenti temi:
affari istituzionali
- prime valutazioni delle criticità applicative del d.lgs 235/2012 (Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi) e del d.lgs 39/2013 (Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico) ed ipotesi di modifiche normative;
sanità
- proposta di Accordo di mobilità sanitaria interregionale 2014-2015: attuazione dell’accordo politico-finanziario del 29 settembre 2016 (art. 9 Patto per la Salute 2014-2016);
- Proposta di Schema tipo di accordo bilaterale fra le Regioni per la mobilità sanitaria interregionale (art. 1, comma 576, legge n. 208/2015);
agricoltura
- proposta di documento da rappresentare alla Commissione Agricoltura della Camera dei deputati nell’ambito della discussione delle risoluzioni riguardanti l’Agea;
Attività produttive
- Proposta di documento per la partecipazione delle Regioni ad EXPO Astana 2017;
- Approvazione del position paper sulla “Bioeconomia” in attuazione della Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente anche in relazione al documento nazionale in corso di definizione.

Gli ordini del giorno integrali di Conferenza delle Regioni, Conferenza Unificata e Conferenza Stato-Regioni sono pubblicati nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it.