+T -T


Piccoli Comuni: Bonaccini, approvazione legge fatto positivo, ora lavorare per creare sinergie Regioni-Comuni

giovedì 28 settembre 2017

Roma, 28 settembre 2017 (comunicato stampa) – “Il Parlamento ha approvato definitivamente il disegno di legge per sostenere e valorizzare i piccoli comuni: è un fatto positivo ed utile perché può rappresentare un freno allo spopolamento e un supporto importante per molte aree interne del Paese”. E’ questo il commento del Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, dopo il voto odierno del Senato.
Bonaccini ha poi ricordato come ora, nella fase attuativa della legge, “dovrà essere fatto ogni passo utile per realizzare l’indispensabile coinvolgimento delle istituzioni regionali con l’obiettivo da un lato di creare sinergie con quanto ogni singola Regione sta realizzando sul territorio, dall’altro di evitare ogni possibile duplicazione o sovrapposizione di competenze.
E’ comunque un fatto molto importante che sia stato previsto a bilancio un fondo, ancorché non sufficiente, per la promozione la valorizzazione e il sostegno dei piccoli centri che rappresentano quasi il 70 per cento dei Comuni italiani e dove risiedono più di 11 milioni di persone.
Ora aspettiamo – ha concluso Bonaccini -che arrivino presto in Conferenza Unificata l’elenco dei piccoli comuni che possono accedere al fondo e soprattutto il piano nazionale per la riqualificazione”.