+T -T


Si è spento stanotte all’ospedale di Pesaro, il segretario generale della Conferenza delle Regioni, Marcello Mochi Onori. Bonaccini: “Grazie Marcello”

mercoledì 4 ottobre 2017

Roma, 4 ottobre 2017 (comunicato stampa) Si è spento stanotte, all’ospedale di Pesaro, Marcello Mochi Onori, Segretario generale della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e direttore del Cinsedo, Centro Interregionale Studi e Documentazione.
“Un uomo competente e discreto al servizio delle istituzioni” così lo descrive Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni. “Mochi Onori ha vissuto da protagonista le fasi cruciali del regionalismo nel nostro Paese. Un galantuomo, dotato di una solida cultura giuridica e umanistica, che ha favorito e accompagnato il consolidamento delle istituzioni regionali.
A lui dobbiamo gratitudine e riconoscenza per quanto fatto in tutti questi anni. Ha svolto il suo incarico con dedizione e spirito di sacrificio, confermati dalla piena fiducia che ha sempre avuto dai diversi presidenti di Regione, dal complesso del sistema delle autonomie locali e regionali e dai vari livelli di governo con cui ha interloquito con lealtà, trasparenza e competenza. Ci mancherà un punto di riferimento e un consigliere prezioso e stimato.
Da lui – ha concluso Bonaccini - ho imparato molto sulla concertazione istituzionale e sulla necessità di tradurre le norme e i principi giuridici dando ad essi una valenza politica forte, mai separata da una dimensione umana e vicina alle esigenze dei cittadini e dei territori. Grazie Marcello”.