+T -T


Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per giovedì 26 luglio

mercoledì 25 luglio 2018

Alle ore 10 primo confronto istituzionale con il Sottosegretario all’Economia e Finanze Massimo Garavaglia nella sede della Conferenza delle Regioni
 
Nel pomeriggio si terranno la Conferenza Unificata (ore 14)
e la Conferenza Stato-Regioni (ore 14.30)

Roma, 25 luglio 2018 (comunicato stampa) Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, in seduta ordinaria, per giovedì 26 luglio (Roma, via Parigi, 11, sala “Marcello Mochi Onori”).

La riunione della Conferenza sarà preceduta alle ore 10.00 da un incontro con il Sottosegretario all’Economia e finanze, Massimo Garavaglia, per un confronto sui temi di carattere finanziario ritenuti prioritari per le Regioni.

Alle ore 11 la Conferenza inizierà i propri lavori con l’esame dei punti all’ordine del giorno che saranno affrontati nelle successive Conferenze Unificata (ore 14), e Stato-Regioni (14.30) convocate dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Erika Stefani, per lo stesso giorno, 26 luglio (via della Stamperia, 8 a Roma).

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome affronterà poi altri temi e in particolare:

affari istituzionali
- informativa della Coordinatrice della Commissione sul documento di lavoro sulla nuova fase del regionalismo italiano;
- informativa della Coordinatrice della Commissione sull’incontro con i rappresentanti di Agisco (Associazione Giochi e Scommesse) in relazione alla normativa sul gioco pubblico e sulle leggi regionali di settore;
- Corecom - Intesa sul Regolamento relativo alle modalità di funzionamento del sistema centralizzato di gestione online delle controversie;
infrastrutture, mobilità e governo del territorio
- proposta di proroga della scadenza prevista per la presentazione del Programma di interventi recante "Riparto delle risorse destinate alla progettazione e alla realizzazione di interventi per la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina" (DM del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 468/2017);
- proposta di schema regolamento incentivi (art. 113 comma 2 del Codice dei contratti pubblici) elaborato da uno specifico tavolo tecnico coordinato dalla Regione Umbria, attivato nell'ambito del Gruppo di lavoro "Contratti pubblici", e condiviso dai Soggetti Aggregatori regionali;
- proposta di preventivo di spesa ai fini della stipula della Convenzione per l'anno 2018 tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e Itaca (istituto per la trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale). Attuazione del protocollo di intesa tra il Ministero e la Conferenza delle Regioni;
salute
- parere della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (articolo 8 comma 1 del DM 116/2010) relativo all'autorizzazione allo svolgimento dell’attività di trapianto di fegato da donatore vivente alle Aziende richiedenti presso cui operano i centri di trapianto;
- parere della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (articolo 10 comma 1 del DM 116/2010) relativo all'autorizzazione allo svolgimento dell’attività di trapianto di rene da donatore vivente per l’ISMETT (Istituto Mediterraneo per trapianti e terapie ad alta specializzazione) di Palermo e per l’Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini di Roma presso cui operano i centri di trapianto;
politiche sociali e lavoro
- proposta di Accordo tra la Cassa delle Ammende, le Regioni e le Province autonome per la promozione di una programmazione condivisa, relativa ad interventi d’inclusione sociale a favore delle persone in esecuzione penale;
attività produttive
- presa d’atto del Calendario fieristico nazionale anno 2019;
- informativa del Coordinatore della Commissione Ambiente ed Energia sugli esiti dell’incontro del 26 luglio con il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare;
- informativa della Coordinatrice della Commissione Istruzione, Lavoro, Innovazione e Ricerca sugli esiti degli incontri politici svoltisi il 5 e il 23 luglio con il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali.

Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni sono pubblicati nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it.

AVVISO. La Conferenza delle Regioni si svolge a porte chiuse.

I giornalisti possono accedere all’ufficio stampa della Conferenza delle Regioni solo a partire dalle ore 10.00.

Per l’accredito si prega di inviare una e-mail con i recapiti a ufficio.stampa@regioni.it