+T -T


Bonaccini: ripartiti diversi fondi sanità per oltre 300 milioni

giovedì 22 novembre 2018

Bonaccini: ripartiti diversi fondi sanità per oltre 300 milioni

 

Roma, 22 novembre 2018 (comunicato stampa) “Abbiamo ripartito diversi fondi relativi alla sanità– annuncia Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni – per oltre 300 milioni. Si va dal finanziamento della sanità penitenziaria a quelli destinati al superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari e all’aumento del numero delle borse di studio in medicina generale.

Il sistema è da semplificare. Tutti questi riparti – sottolinea Bonaccini – potrebbero essere accorpati e quindi ripartiti, così come richiesto più volte dalla Conferenza delle Regioni, a quota d’accesso assieme a quella indistinta del Fondo sanitario nazionale. rendendo più efficace la loro erogazione”.

Si tratta in particolare dei seguenti provvedimenti all’ordine del giorno della Conferenza Unificata:

- decreto concernente il riparto, per l'anno 2018, della quota destinata al finanziamento della sanità penitenziaria;

- decreto concernente il riparto, per l'anno 2018, della quota destinata al finanziamento di parte corrente per il superamento degli Ospedali psichiatrici giudiziari;

I provvedimenti all’ordine del giorno della Conferenza Stato-Regioni sono invece:

- proposta concernente la ripartizione tra le Regioni delle somme vincolate destinate al fondo per l'esclusività del rapporto del personale dirigente del ruolo sanitario a valere sul Fondo sanitario nazionale per l'anno 2018;

- Intesa sulla proposta concernente la quota vincolata, a valere sul Fondo sanitario nazionale per l'anno 2018, per l'assistenza agli stranieri presenti sul territorio nazionale non in regola con le norme relative all'ingresso e al soggiorno;

- Intesa sul decreto di riparto della quota del Fondo sanitario nazionale per l'anno 2018, relativa al finanziamento delle borse di studio in medicina generale; incremento del numero delle borse di studio relative al concorso di formazione specifica in medicina generale;

- Intesa sul decreto di riparto delle risorse destinate all'aggiornamento delle tariffe massime delle prestazioni di assistenza termale relative all'anno 2018. FSN 2018.

 

 

 

Fondo sanità penitenziaria

Regioni

Riparto effettivo 2018

Abruzzo

4.506.151

Basilicata

1.246.081

Calabria

7.122.098

Campania

20.245.285

Emilia-Romagna

10.445.415

Friuli Venezia Giulia

-

Lazio

18.641.594

Liguria

4.700.388

Lombardia

25.562.868

Marche

2.685.277

Molise

1.035.839

Piemonte

12.893.905

Puglia

11.184.040

Sardegna

5.668.855

Sicilia

17.784.259

Toscana

9.314.473

Trento (*)

1.500.780

Bolzano (*)

Umbria

3.160.472

Valle d’Aosta

462.280

Veneto

7.263.963

Totale

165.424.023

(*) Province autonome di Trento e Bolzano: importi non trasferibili ex articoli 2, comma 109, della legge 23 dicembre 2009, n. 191

 

Fondo superamento Ospedali psichiatrici giudiziari (OPG)

Regioni

Importi

Piemonte

4.028.074

Valle d’Aosta

114.843

Lombardia

9.082.660

P.A. Bolzano

463.362(*)

P.A. Trento

482.863(*)

Veneto

4.454.783

Friuli Venezia Giulia

-

Liguria

1.457.852

Emilia Romagna

4.064.799

Toscana

3.441.620

Umbria

813.540

Marche

1.404.528

Lazio

5.362.124

Abruzzo

1.210.020

Molise

287.439

Campania

5.176.524

Puglia

3.669.343

Basilicata

522.821

Calabria

1.776.082

Sicilia

4.523.365

Sardegna

1.538.590

Totale

53.875.233

(*) Province autonome di Trento e Bolzano: importi non trasferibili ex articoli 2, comma 109, della legge 23 dicembre 2009, n. 191

 

Fondo rapporto del personale dirigente

Regioni

Assegnazione netta FSN 2017

Piemonte

2.818.613,88

Lombardia

4.739.438,00

Veneto

2.685.732,45

Liguria

1.087.489,48

Emilia-Romagna

2.863.518,65

Toscana

2.507.640,77

Umbria

643.940,40

Marche

982.406,23

Lazio

2.535.744,43

Abruzzo

854.106,91

Molise

158.846,78

Campania

3.118.284,44

Puglia

2.012.161,01

Basilicata

404.753,81

Calabria

1.294.295,77

Sicilia

1.445.027,01

Totale

30.152.000

 

Fondo sanitario assistenza stranieri non in regola

Regioni

Totale risorse da ripartire

Piemonte

1.994.109

Lombardia

5.484.695

Veneto

3.101.716

Liguria

913.691

Emilia Romagna

2.854.938

Toscana

1.586.009

Umbria

873.692

Marche

490.697

Lazio

3.295.863

Abruzzo

480.948

Molise

73.150

Campania

6.113.645

Puglia

1.567.546

Basilicata

147.728

Calabria

929.926

Sicilia

1.081.646

Totale

30.990.000

La Regione Sicilia compartecipa per € 1.043.813

 

Fondo borse di studio medicina generale

Regioni

Borse aggiuntive per il triennio

Totale risorse da ripartire

Piemonte

210

3.326.152,54

Lombardia

456

7.424.351,63

Veneto

198

3.644.254,81

Liguria

66

1.215.246,09

Emilia Romagna

201

3.338.184,80

Toscana

153

2.834.366,87

Umbria

42

672.353,18

Marche

72

1.157.898,17

Lazio

267

4.343.487,17

Abruzzo

54

988.488,55

Molise

18

233.360,83

Campania

258

4.182.846,23

Puglia

183

2.983.106,83

Basilicata

24

423.488,04

Calabria

90

1.439.962,26

Siclia (*)

228

1.792.451,99

Totale

2.520

40.000.000,00

(*) Per la Regione Siciliana sono state effettuate le ritenute di legge, pari al 49,11%, ai sensi dell’art.1, comma 830, della legge n. 296/2006. La Regione compartecipa per il € 1.729.756,68

 

Fondo risorse aggiornamento tariffe assistenza termale

Regioni

2018

Piemonte

148.742

Valle d’Aosta (*)

4.253

Lombardia

328.884

P.A. Bolzano (*)

16.657

P.A. Trento (*)

17.534

Veneto

162.179

Friuli Venezia Giulia (*)

41.432

Liguria

54.658

Emilia Romagna

148.488

Toscana

126.360

Umbria

30.073

Marche

51.837

Lazio

192.575

Abruzzo

44.161

Molise

10.459

Campania

186.026

Puglia

132.929

Basilicata

18.984

Calabria

64.216

Sicilia (*)

164.690

Sardegna (*)

54.863

Totale

2.000.000

(*) Si applicano le vigenti disposizioni in materia di concorso al finanziamento del SSN