Riparto quota 60 mln per riduzione superticket

giovedì 13 dicembre 2018


Roma, 13 dicembre 2018 (comunicato stampa) “60 milioni di euro per ridurre la quota fissa di 10 euro sulle ricette un obiettivo di equità raggiunto grazie anche alla collaborazione delle Regioni che oggi danno il via libera al decreto sul fondo previsto proprio per questo scopo. E’ uno strumento in più a disposizione delle Regioni per ridurre o eliminare il superticket, soprattutto per le categorie particolarmente vulnerabili”. Lo ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, preannunciando l’Intesa sul decreto in Conferenza Stato-Regioni.

L’80% della cifra sarà ripartito fra tutte le Regioni a statuto ordinario, più la Sicilia, per quota d’accesso al fabbisogno sanitario standard 2018. Il 20% della cifra sarà ripartito alle sole Regioni che avevano ampliato il numero dei soggetti esenti o adottato misure alternative: Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria e Basilicata. 

Regioni

Totale riparto

Piemonte

6.186.621

Lombardia

10.456.835

Veneto

6.879.302

Liguria

1.455.203

Emilia Romagna

7.450.927

Toscana

4.904.888

Umbria

1.201.273

Marche

1.386.532

Lazio

5.201.133

Abruzzo

1.183.671

Molise

279.439

Campania

5.008.772

Puglia

3.572.138

Basilicata

860.815

Calabria

1.724.291

Sicilia

2.248.162

TOTALE

60.000.000