+T -T


Conferenza
Unificata
REPORT

giovedì 16 maggio 2019

La Conferenza Unificata, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Stefani, ha esaminato i seguenti punti all’ordine del giorno con gli esiti indicati:
 
  1. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 5, e dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281, sul disegno di legge recante: “Deleghe al Governo in materia di semplificazione e codificazione” (AC n. 1812).PARERE RESO
 
  1. Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, recante misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi. (AC n. 1807). PARERE RESO
  1. Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul disegno di legge di conversione del decreto-legge 18 aprile 2019 n. 32, recante disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici (AS n. 1248). RINVIO
  2. Parere, ai sensi dell’articolo 1, comma 728, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, recante “Disposizioni concernenti le modalità per incrementare il tempo pieno nella scuola primaria. RINVIO
  1. Intesa, ai sensi dell’art. 64, comma 5-bis, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito dalla legge n. 96 del 2017, sullo schema di decreto interministeriale recante la modifica del decreto del 22 febbraio 2018, n. 2026, del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, di concerto con il Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, che definisce i criteri e le modalità di ripartizione del Fondo per le mense scolastiche biologiche. SANCITA INTESA