CONTRIBUTI IN FAVORE DELL'EDITORIA PER IPOVEDENTI E NON VEDENTI

martedì 28 giugno 2005


CONTRIBUTI IN FAVORE DELL'EDITORIA PER IPOVEDENTI E NON VEDENTI

Sono state pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale del 24 giugno scorso le modalita' di attribuzione dei contributi in favore

dell'editoria per ipovedenti e non

vedenti. Il Fondo, istituito dall'articolo 1 della legge 16 ottobre 2003, n. 291 «Disposizioni in materia di interventi per i beni e

le attivita' culturali,

lo sport, l'universita' e la ricerca e costituzione della Societa' per lo sviluppo dell'arte, della cultura e dello spettacolo»,

ammonta a circa 1.500.000,00

euro annui per il triennio 2003-2005. Il Fondo è finalizzato alla concessione di contributi in favore dell'editoria per ipovedenti e

non vedenti.

Beneficiari dei contributi sono le case editrici che svolgono in particolare attivita' di stampa di testi in caratteri idonei alla

lettura degli ipovedenti

e per lo sviluppo di pubblicazioni a stampa integrate con altre tecnologie idonee per non vedenti e ipovedenti. I progetti possono

essere presentati anche

in forma congiunta, purchè entro il 31 dicembre dell'anno in corso.

http://www.governo.it/governoinforma/dossier/editoria_ipovedenti_agevolazioni/index.html