FOIBE: POLVERINI, PROMUOVERE MEMORIA NOSTRO DOVERE DI ITALIANI

venerdì 10 febbraio 2012



ZCZC
AGI0250 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Roma, 10 feb. - "Nel Giorno del Ricordo commemoriamo le
tante vittime dell'orrore delle Foibe. Siamo vicini a chi ha
perso amici e familiari in quella tragedia riaffermando con
forza che il passato deve restare costante monito per non
cadere mai piu' nell'errore, cosi' come ribadito ieri dal
presidente Napolitano, le cui parole rappresentano il
sentimento di tutti noi". Lo ha dichiarato la presidente della
Regione Lazio, Renata Polverini. "Promuovere e conservare la
memoria - ha aggiunto Polverini - alimentare soprattutto nei
giovani la conoscenza di pagine della nostra storia che per
lungo tempo sono state trascurate, come la strage delle Foibe,
e' il nostro impegno e dovere di italiani e di rappresentanti
delle istituzioni. Per questo, come Regione, organizzeremo
presso le scuole superiori iniziative per approfondire la
conoscenza delle foibe, mostrando video e testimonianze". (AGI)
Rmn/Pgi
101247 FEB 12

NNNN