Roma 2024: Caldoro, Campania ha uno scenario straordinario Governatore lancia Napoli per la vela, come avvenne nel 1960

lunedì 15 dicembre 2014


ZCZC5660/SXB ONA65935_SXB_QBXB R SPR S0B QBXB     (ANSA) - NAPOLI, 15 DIC - "Abbiamo uno scenario, come Campania, straordinario, oltre la grande città di Napoli, abbiamo siti straordinari che sono già stati utilizzati in più di un'occasione per i grandi eventi sportivi e quindi possiamo sicuramente offrire questa occasione". Lo ha detto Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, parlando della candidatura dell'Italia alle Olimpiadi del 2024.    "È impegnata la Campania, la parte dei Golfi, come sempre quella della nostra bellissima costa - ha affermato - mi auguro per alcune grandi manifestazioni velistiche o in ogni caso di mare". "Ci sono tante altre iniziative - ha aggiunto - che si possono svolgere nelle nostre strutture sportive che a questo punto possono essere adeguate e ampliate rispetto agli eventi". "Mi auguro - ha concluso - che l'Italia affronti questa candidatura con il massimo della coesione possibile per arrivare al successo".    In passato la Campania ha già ospitato gare delle Olimpiadi. Le prove di vela di Roma 1960, tra le quali quelle della Classe Dragone in cui vinse l'oro Re Costantino di Grecia, vennero infatti disputate nel Golfo di Napoli.(ANSA).

     YW9-CER 15-DIC-14 16:51 NNN