Roma 2024: Serracchiani, Capitale non meritava sfiducia suo sindaco

mercoledì 21 settembre 2016



ZCZC
AGI0479 3 POL 0 R01 /


(AGI) - Roma, 21 set. - "La capitale d'Italia, Roma e i romani
non meritavano questo atto di sfiducia da parte di chi dovrebbe
credere in loro piu' di ogni altro". Lo ha affermato la
vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani, commentando la
decisione del sindaco di Roma Virginia Raggi, che oggi ha
annunciato il ritiro della candidatura della capitale a sede
delle Olimpiadi del 2024. Per Serracchiani "Raggi ha dimostrato
un'indifferenza agghiacciante verso tutti gli appelli: al buon
senso, all'orgoglio e all'interesse della citta' e del Paese.
E' un atteggiamento di chiusura ideologica al limite del
fanatismo". "E' triste vedere un sindaco che di fronte al mondo
rifiuta un grande evento perche' ha paura di non riuscire a
gestirlo", ha concluso Serracchiani.(AGI)
red/gim
211720 SET 16

NNNN