TURISMO. MANIERI REGGIO EMILIA ENTRANO NEL CIRCUITO DEI CASTELLI

martedì 31 luglio 2018



ZCZC
DIR1475 3 ECO 0 RR1 R/EMR / BOL /TXT


SI AGGIUNGONO AI 31 DI PARMA E PIACENZA.

(DIRE) Reggio Emilia, 31 lug. - Per un "turismo culturale di
qualita'" l'Emilia punta sui castelli. Ai 31 manieri del Ducato,
incastonati nelle province di Parma e Piacenza si aggiungeranno
infatti anche quelli del territorio di Reggio Emilia che sono
gia' entrati nel portale ufficiale del circuito con i castelli
del Comune di Canossa, il castello del Bianello (a Quattro
Castella) e la sala del Tricolore di Reggio Emilia (dove nacque
la Repubblica Cispadana che caccio' gli estensi). Localita',
quelle parmensi e piacentine, visitate l'anno scorso da mezzo
milione di persone e ora al centro del tour del presidente della
Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e dell'assessore
regionale al Turismo, Andrea Corsini, in programma oggi e domani,
accompagnati dal presidente dei Castelli del Ducato, Orazio
Zanardi Landi.
Intanto il portale "Castelli del Ducato" nei primi sei mesi
del 2018 e' cresciuto in termini di visualizzazioni del 5,90% e
la sede del circuito, Rocca Sanvitale di Fontanellato (Parma), ha
registrato oltre 2.400 visitatori in piu', confermando l'aumento
rispetto allo stesso periodo dello scorso anno all'incirca del
5%. Il castello di Fontanellato dal 2015 a oggi ha invece
registrato un aumento delle presenze del 18,35%.(SEGUE)
(Cai/Dire)
20:05 31-07-18

NNNN
ZCZC
DIR1476 3 ECO 0 RR1 R/EMR / BOL /TXT

TURISMO. MANIERI REGGIO EMILIA ENTRANO NEL CIRCUITO DEI CASTELLI -2-


(DIRE) Reggio Emilia, 31 lug. - "Siamo di fronte a un altro
esempio del nostro enorme patrimonio turistico- afferma il
presidente Bonaccini- che mette insieme storia, cultura e
tradizioni enogastronomiche di una terra che non finisce mai di
stupire per la qualita' e la quantita' di luoghi e angoli che e'
in grado di offrire". Questi "gioielli, questa ricchezza che
mettiamo a disposizione dei turisti di tutto il mondo,
testimoniano dell'ingegno e dell'impegno di tanti, un esempio di
collaborazione tra pubblico e privati a cui non faremo mancare il
nostro sostegno per promuovere anche questo circuito, dei
Castelli del Ducato, che sempre di piu' guarda all'Emilia intera,
a partire da Reggio Emilia, e rendere ancora piu' forte la nostra
attrattivita'", aggiunge il governatore. Tra "gli obiettivi
turistici della Regione c'e' quello di alzare il tasso di
internazionalizzazione- aggiunge l'assessore Corsini- e puntiamo
molto su questo circuito che annovera una trentina di castelli
tra Parma e Piacenza e che ha gia' dimostrato di poter
raggiungere ottimi risultati con oltre 500.000 ingressi solo lo
scorso anno". Il "percorso che inizia ora- afferma la presidente
della Destinazione turistica Emilia, la reggiana Natalia
Maramotti- proseguira' proponendo sempre maggiori adesioni e
diventera' una realta' capace di concorrere allo sviluppo
turistico anche del nostro territorio provinciale".
(Cai/Dire)
20:05 31-07-18

NNNN