Falcone: A. Fontana, impegnarsi per proseguire suo percorso Governatore Lombardia, combattere in ogni modo la mafia

giovedì 23 maggio 2019


ZCZC3487/SXR
OMI56551_SXR_QBXH
R POL S42 QBXH
   (ANSA) - MILANO, 23 MAG - Il presidente della Regione
Lombardia Attilio Fontana ha ricordato il giudice Giovanni
Falcone nell'anniversario della strage di Capaci del 23 maggio
1992. "Oggi è doveroso fermarsi un momento e ripensare alla
grande azione posta in essere da Giovanni Falcone,  vittima - 27
anni fa -  insieme alla moglie Francesca Morvillo e agli agenti
di scorta Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani,
della strage di Capaci", è il messaggio di Fontana su Facebook.
    "Nel ricordarlo con ammirazione - prosegue il governatore -
cito una sua affermazione: 'Credo che ognuno di noi debba essere
giudicato per ciò che ha fatto. Contano le azioni non le parole.
Ecco, Giovanni Falcone 'ha fatto' moltissimo e ognuno di noi
deve impegnarsi per proseguire quello che era il suo percorso
combattendo e contrastando in ogni modo la mafia. Tutte le
mafie... #Nondimentichiamo". (ANSA).

     YYI-GGD
23-MAG-19 12:58 NNN