Foibe: Marsilio, gesto Pd a Basovizza sbagliato e arrogante

martedì 11 febbraio 2020



ZCZC6081/SXR
OBX05080_SXR_QBXA
R POL S43 QBXA

Presidente Abruzzo'Ô tipico atteggiamento esclusivista sinistra'
   (ANSA) - BRUXELLES, 11 FEB - "Un gesto sbagliato e arrogante.
Maurizio Gasparri era stato delegato dalla presidente del Senato
e aveva tutto il titolo per parlare e rappresentare l'intera
istituzione". Così il presidente della Regione Abruzzo, Marco
Marsilio, commentando il gesto dei parlamentari Pd che ieri
hanno lasciato la cerimonia alla Foiba di Basovizza per
protestare contro l'intervento del senatore di Forza Italia
Gasparri.
   "Non mi sorprende questo atteggiamento, perché siamo abituati
a vedere il Partito democratico" considerare "i ruoli
istituzionali quando vengono incarnati e interpretati da persone
del loro schieramento", ma fare "l'esatto contrario quando
succede ad altri", ha osservato il governatore dell'Abruzzo. "Ô
un tipico atteggiamento esclusivista. Pensano di essere gli
unici unti dal Signore per poter rappresentare le istituzioni -
ha attaccato Marsilio - credo che sbaglino, e che sbaglino
doppiamente quando lo fanno in occasione delle Foibe, sulle
quali la sinistra ha delle responsabilità storiche, morali,
politiche e culturali enormi, nel ritardo con cui il popolo
italiano ha potuto prendere consapevolezza di questa
tragedia".(ANSA).

     YAC-ZMM
11-FEB-20 19:08 NNN