[Comunicato stampa provincia autonoma di Trento]
OGGI E DOMANI SERIE DI INIZIATIVE PER FAR CONOSCERE IL SISTEMA DELLE OASI E DEI SENTIERI NATURA Appuntamenti alle Oasi di Nembia e di Valtrigona per gli appuntamenti proposti dal WWF in collaborazione con gli assessorati all’Ambiente e all’ Urbanistica

sabato 13 luglio 2002


(g.p.) – Con l’inaugurazione del Percorso Natura presso l’Oasi di Nembia ha preso il via questa mattina la due giorni programmata dal WWF con il patrocinio dell’Assessorato all’Ambiente della Provincia autonoma di Trento per far conoscere il sistema delle oasi e dei sentieri natura della nostra regione. Al taglio del nastro, avvenuto stamani alle 10, ha fatto seguito una conferenza stampa che è servita ad illustrare caratteristiche e finalità del progetto realizzato in collaborazione con la Provincia autonoma, il Comune di San Lorenzo in Banale, l’ENEL ed il Parco naturale Adamello Brenta. Quest’oggi è inoltre prevista nella piazza di Rango la presentazione di un progetto per uno sviluppo sostenibile del Comune di Bleggio Superiore. L’appuntamento – organizzato anche in questo caso dal WWF in collaborazione con l’Assessorato all’ambiente, è alle ore 16. Domani torna invece la consueta manifestazione ambientata negli scenari suggestivi dell’Oasi di Valtrigona. La manifestazione, che vede il sostegno – oltre che dell’Assessorato all’ambiente – anche dell’Assessorato all’Urbanistica – prenderà il via alle ore 9 con la partenza da Valtrighetta per una visita al cantiere di Malga Valtrigona, oggetto di un intervento di restauro che ha come obiettivo la restituzione alla comunità locale di uno strumento per far decollare iniziative di sviluppo sostenibile legate all’integrazione fra proposte di tipo turistico-culturale. Qui tra l’altro gli organizzatori hanno previsto un momento dedicato ai bambini per i quali – tempo permettendo - sono previsti giochi ed intrattenimenti. Alle 12.15 interverranno gli assessori Iva Berasi e Roberto Pinter che, assieme agli amministratori dei Comuni di Carzano, Telve, Telve di Sopra e Torcegno ed ai responsabili del WWF, illustreranno i progetti futuri legati all'utilizzo della malga e più in generale dell’oasi naturalistica. Fotoservizio e filmato a cura dell’Ufficio stampa. Nb oggi sarà consegnato il service relativo a Nembia