[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
LN/F-LOMBARDIA.LODI,BIBLIOTECHE : 86MILA EURO A PROVINCIA

lunedì 12 agosto 2002


(Ln - Milano, 12 ago) E' di 86.889 lo stanziamento regionale a favore dell'amministrazione provinciale di Lodi per le biblioteche di enti locali o sistemi bibliotecari locali. La Giunta regionale ha infatti , su proposta dell'assessore alle Culture, Identita' e Autonomie della Lombardia, Ettore Albertoni, approvato il Piano regionale 2002 per le biblioteche di Enti locali, stanziando 1.860.000 euro a favore delle Province lombarde. Nel 2000, ultimo dato, il personale retribuito dalle biblioteche locali in Lombardia era di 2.445 unità, nel lodigiano il 2 per cento di questo dato. I prestiti sono stati 9.627.543, il dato del lodigiano si attesta sull'1,2 per cento. Dal 1990 al 2000 il dato dei libri posseduti dalle biblioteche locali lombarde e' passato da 1,9 per abitante a 2,16. I fondi sono attribuiti per il 60 per cento in base alla popolazione residente, 20 per cento in proporzione alla quota del bilancio provinciale destinata all'organizzazione bibliotecaria, 15 per cento in relazione al grado di realizzazione del programma provinciale 1998-2000, 5 per cento in base alle condizioni di carenza nelle strutture e nei servizi bibliotecari. Gli obiettivi individuati dalla Regione nel suo Piano riguardano la ridefinizione e razionalizzazione della rete bibliotecaria lombarda, l'incremento e il rinnovamento del patrimonio librario e documentario e l'integrazione ed attivazione dei servizi di catalogazione centralizzati(Ln) lgu - 020812f