[Comunicato stampa Giunta regionale Veneto]
1266-2002 (TRA) CONTRATTO REGIONE – TRENITALIA PER TRASPORTO PUBBLICO LINEA TREVISO – PORTOGRUARO

martedì 13 agosto 2002


(AVN) – Venezia, 13 ago. – E’ stato approvato dalla Giunta veneta, su proposta dell’assessore alle politiche della mobilità Renato Chisso, il contratto di servizio per il trasporto pubblico locale con Trenitalia S.p.A. relativo alla linea ferroviaria Treviso – Portogruaro. Si tratta di un atto aggiuntivo rispetto al contratto generale sottoscritto il 31 luglio scorso, in quanto la linea in questione è stata riattivata solo successivamente all’accordo di programma Stato – Regione per il trasferimento a quest’ultima dei servizi pubblici locali su ferro. Il nuovo contratto, che avrà validità fino a tutto il dicembre 2003, consente in sostanza – spiega l’assessore Chisso – l’esercizio del trasporto pubblico di persone di interesse regionale e locale lungo tale tratta, per il quale la Regione erogherà a Trenitalia S.p.A. un finanziamento di circa 3 milioni 400 mila euro. L’atto aggiuntivo fissa tra l’altro il programma di esercizio e conferma il regime tariffario già adottato sulla linea, integrato con i servizi su gomma, sottoscritto anche con la società La Marca.