[Comunicato stampa Giunta regionale Veneto]
1272/2002 FINANZIAMENTO A SOCIETA' ROCCA DI MONSELICE PER VILLA DUODO

martedì 13 agosto 2002


(AVN) - Venezia, 13 ago. - La Regione ha disposto un impegno di spesa di oltre 233 mila euro a favore della Società Rocca di Monselice come contributo per l'intervento di ristrutturazione di Villa Duodo. Il provvedimento, adottato su relazione dell'assessore agli enti locali e all'edilizia Raffaele Grazia, fa riferimento al programma di iniziative del Patto Territoriale per la Bassa Padovana (di cui la Provincia di Padova fa da capofila), nell'ambito del quale la Società Rocca di Monselice ha proposto di ristrutturare Villa Duodo, di proprietà regionale. "Attualmente - fa presente Grazia - la struttura, impiegata dall'Università di Padova come centro di formazione professionale, non è utilizzabile in quanto necessita di restauri con consolidamento statico e adeguamento degli impianti. Il suo recupero potrà offrire un punto di riferimento per le imprese operanti nella zona, grazie all'attività di specializzazione professionale". L'investimento richiesto per l'intervento è di quasi 750 mila euro; i due terzi (516 mila euro) sono stati ottenuti con le agevolazioni previste nell'ambito del Patto Territoriale, con oneri a carico dello Stato (Cassa Depositi e Prestiti). La Regione ha garantito la copertura della parte mancante, in considerazione del fatto che il programma di investimento deve essere avviato entro il 19 settembre prossimo. "Con lo stesso provvedimento - conclude Grazia - è stato indicato come responsabile unico del procedimento il presidente della Società Rocca di Monselice".