[Comunicato stampa Giunta regionale Abruzzo]
GIUNTA: PACE PRESENTA NUOVA COMPOSIZIONE

martedì 12 novembre 2002


L'Aquila, 11 nov. E' affidata all'assessore Vito Domenici (FI) la funzione di

vice presidente della Giunta regionale, mentre Antonio Prospero (Udc), Bruno

Sabatini (FI esterno), Erminio D'Annunzio (FI esterno), Leo Orsini (FI) e

Alfredo Castiglione (An) sostituiscono Arturo Stuard, Italo Mileti, Tonino Di

Saverio e Paolo Tancredi (FI). Il presidente della Giunta regionale, Giovanni

Pace, ha anche riattribuito la delega al Bilancio e al Personale, tenuta ad

interim fin dal momento delle dimissioni di Vincenzo Palmerio, eletto nelle file

della nuova Dc e oggi componente dell'Udc.

Di seguito la composizione dell'Esecutivo regionale, ufficializzata dal

presidente Pace, durante la conferenza stampa in corso di svolgimento

all'Aquila, nella sede di palazzo Branconi-Farinosi e le relative deleghe.

Vito Domenici: con funzioni di vice presidente, industria, artigianato,

commercio, attività professionali, fiere e mercati, politiche per i consumatori,

rapporto con il sistema camerale;

Mario Amicone: trasporti e mobilità, viabilità, demanio e catasto stradale,

problemi della sicurezza stradale;

Massimo Desiati: urbanistica e parchi naturali, beni ambientali e storico

architettonici, demanio marittimo, ambiente gestione integrata acqua e suolo,

difesa del suolo e della costa, energia, turismo;

Giorgio De Matteis: protezione civile, opere pubbliche di interesse regionale e

locale, infrastrutture e servizi, edilizia residenziale e politica delle aree

urbane, normativa, contenziosi contratti, ciclo idrico integrato e reti

tecnologiche (captazione, distribuzione e raccolta reflui, depurazioni);

Francesco Sciarretta: agricoltura e foreste, politiche rurali, alimentazione,

caccia e pesca, pesca marittima;

Leo Orsini: politiche attive del lavoro, formazione professionale, osservatorio

sul mercato del lavoro, istruzione;

Antonio Prospero: informatica, risorse umane e strumentali, enti locali e

riforme istituzionali, politiche per lo sviluppo montano, sport e tempo libero,

diritto allo studio, politiche del credito;

Bruno Sabatini: sicurezza e promozione sociale, cooperazione sociale, famiglia,

associazionismo, volontariato, politiche giovanili, pari opportunità,

immigrazione, promozione culturale,

Erminio D'Annunzio: sanità

Alfredo Castiglione: risorse finanziarie, controllo di gestione, controllo

ispettivo contabile, sicurezza del personale sui luoghi di lavoro, attività

estrattiva e mineraria (acque minerali, cave e torbiere), termalismo

Al presidente della Giunta regionale, Giovanni Pace, restano attribuite le

seguenti competenze:

politiche dell'Ue, cooperazione allo sviluppo e politiche internazionali,

rapporto con i soggetti istituzionali locali, nazionali, ed internazionali,

iniziative interregionali, relazioni con gli abruzzesi all'estero

(emigrazione), Conferenza Stato regioni, programmazione, affari legislativi e

legali, affari non attribuiti alla specifica competenza degli altri componenti

la Giunta. AT/02/11/11