[Comunicato stampa Giunta regionale Veneto]
CASA DI RIPOSO DI MONSELICE: ASSESSORE REGIONALE DE POLI POSA PRIMA PIETRA PER AVVIO LAVORI SECONDO STRALCIO CENTRO SERVIZI ANZIANI

lunedì 3 febbraio 2003


258-2003

 

(AVN) - Monselice (Pd), 3 feb. - L'Assessore regionale alle politiche sociali Antonio De Poli ha presenziato oggi, a Monselice, in via Garibaldi, alla cerimonia di posa della prima pietra che avvia la seconda fase nella costruzione del primo stralcio del centro servizi per anziani sia autosufficienti che non autosufficienti del comune. L'opera di ristrutturazione funzionale e strutturale del centro servizio per anziani a uso residenza sanitaria assistenziale e servizi aperti è stata finanziata per oltre 2 miliardi di vecchie lire dalla Regione, tramite i contributi provenienti dall'articolo 20 della legge finanziaria del 1988 relativi alle strutture ospedaliere e sociosanitarie. Erano presenti, tra gli altri, il Sindaco Fabio Conte, il Direttore generale dell'Ulss Ugo Zurlo, il presidente del consiglio d'amministrazione del centro servizi Learco Vettorello. I lavori dovrebbero concludersi nel settembre 2004. Alla fine dei lavori la struttura potrà accogliere 170 anziani di cui 140 non autosufficienti . L'Assessore De Poli ha sottolineato l'importanza della struttura che si pone come riferimento qualificato per fornire servizi di accoglienza e assistenza agli anziani e alle loro famiglie.