[Comunicato stampa Giunta regionale Calabria]
INCONTRO SUI DISSERVIZI DEL SISTEMA ELETTRICO DELL'ALTOPIANO SILANO

mercoledì 12 gennaio 2005


Il presidente Giuseppe Chiaravalloti - come riferito da una nota dell'ufficio stampa - è intervenuto alla riunione sulle problematiche relative alle cause che hanno provocato due giorni di blak-aut sull'altopiano silano, alla presenza dell'assessore all'Urbanistica Raffaele Mirigliani e del dirigente di settore Domenico Lemma. "L'incontro - come ha detto l'assessore Mirigliani - è servito per fare un'analisi ricognitiva di quello che si è verificato e per individuare le prospettive affinchè ciò non si verifichi più". "Bisogna trovare la via di mezzo - ha evidenziato il Presidente - tra produzione e rispetto dell'ambiente seguendo la logica del buon senso, mettendo da parte l'interesse personale e privato per far prevalere l'interesse collettivo. L'energia è un mezzo per produrre ricchezza, ma per alimentare lo sviluppo serve una corretta gestione". Hanno partecipato alla riunione Sarluca Michele responsabile del GRTN (gestore rete trasmissione energia nazionale), Dino Codispoti e Antonio Limone del centro direzione TERNA di Napoli, Sergio Volpato responsabile Enel Cosenza, Franco Iacucci dell'amministrazione provinciale di Cosenza, Rosario Calvano direttore dipartimento forestazione e protezione civile. Al termine A conclusione è stato stabilito per il 20 gennaio un prossimo appuntamento. (p.g.)