[Comunicato stampa Giunta regionale Piemonte]
LE DECISIONI DELLA GIUNTA REGIONALE Ultima riunione prima della pausa estiva

venerdì 3 agosto 2007


LE DECISIONI DELLA GIUNTA REGIONALE

Ultima riunione prima della pausa estiva

 

 

         Ultima riunione, questo pomeriggio, della Giunta regionale prima della pausa estiva.

Deciso, su proposta dell’assessore Teresa Angela Migliasso, uno stanziamento di 1.580.000 euro ai soggetti gestori delle funzioni socio-assistenziali per le attività delle equipes adozioni e per la promozione dell’affidamento familiare. In particolare, i contributi sono destinati all’organizzazione di corsi di informazione e formazione rivolti alle coppie aspiranti all’adozione e ad interventi per il sostegno della genitorialità ed il monitoraggio della fase post-adottiva, sia per quanto riguarda l’adozione nazionale che internazionale. Previsti anche aiuti alle famiglie che adottano un minore italiano o straniero di età superiore a 12 e/o con handicap fino al compimento dei 18 anni.

Per quanto riguarda la sicurezza stradale, è stato deliberato, su proposta dell’assessore Daniele Borioli, un bando per fornire ai Comuni contributi per l’acquisto di strumentazione tecnica per intensificare i controlli contro la guida in stato di ebbrezza o sotto stupefacenti.

            Votato anche, su iniziativa dell’assessore Giovanna Pentenero, il bando triennale 2007-2009 per la concessione alle Province di contributi per la manutenzione straordinaria degli edifici che ospitano scuole superiori statali.

            La Giunta ha inoltre approvato:

- su proposta dell’assessore Paolo Peveraro, i protocolli d’intesa tra l’amministrazione ed i sindacati per la stabilizzazione del lavoro precario ed uno stanziamento di un milione di euro per la promozione di iniziative e manifestazioni di sviluppo locale tese alla conservazione, conoscenza e diffusione delle peculiarità del territorio;

- su proposta dell’assessore Daniele Borioli, l’accantonamento alla direzione Trasporti di 72,3 milioni di euro per il servizio di trasporto pubblico ferroviario regionale relativo al 2007 e di 165.000 euro per concorrere al rimborso del pedaggio autostradale degli autoveicoli pesanti obbligatoriamente deviati durante il periodo estivo dalla ss33 del Lago Maggiore all’autostrada A26 lungo le tratte Gravellona-Castelletto Ticino e Gravellona-Borgomanero;

- su proposta dell’assessore Mino Taricco, il bando 2007-2008 riguardante le azioni dirette a migliorare la produzione e commercializzazione dei prodotti dell’apicoltura.