[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
FORUM LATTE, FORMIGONI: NOI E AGRICOLTORI DALLA STESSA PARTE

giovedì 29 novembre 2007


FORUM LATTE, FORMIGONI: NOI E AGRICOLTORI DALLA STESSA PARTE

 


(Ln - Brescia, 29 nov) "Noi e gli agricoltori lombardi siamo
dalla stessa parte. Loro, sotto le bandiere di Coldiretti e
Confagricoltura, in piazza, stanno pacificamente difendendo il
loro lavoro. Noi, con il Forum internazionale sul latte,
organizzato e fortemente voluto dalla Regione Lombardia, cui
partecipano le loro rappresentanze al massimo livello, vogliamo
affermare principi chiari e comuni: il grande impegno per lo
sviluppo della filiera lattiero-casearia, la difesa della
qualità, del Made in Italy e del Made in Lombardy, e il rispetto
della legalità". Lo ha detto il presidente della Regione
Lombardia, Roberto Formigoni, a margine del 1^ Forum del latte
cui ha partecipato insieme alla vicepresidente Viviana
Beccalossi.

Al Forum erano presenti le più importanti figure istituzionali,
associazionistiche e produttive di questo comparto. Mariann
Fischer Boel, commissario europeo all'Agricoltura e allo
Sviluppo Rurale, Paolo De Castro, ministro delle Politiche
Agricole insieme a Roberto Formigoni e Viviana Beccalossi,
presidente e vicepresidente della Regione Lombardia, sono stati
i protagonisti di una giornata interamente dedicata al latte che
ha coinvolto anche le Organizzazioni Professionali e l'industria
di trasformazione, con il presidente di Assolatte, Giuseppe
Ambrosi.
Momenti di riflessione che hanno assunto rilevanza ancor più
importante se si pensa che i prossimi mesi saranno decisivi per
il futuro dell'intera filiera. All'inizio del 2008, infatti, si
aprirà la discussione, in ambito comunitario, sugli interventi
di regolazione e sostegno al settore anche sulla base dei
risultati effettuati dalla Commissione europea, relativamente
agli effetti del regime delle quote latte.(Ln - segue)