[Comunicato stampa Giunta regionale Veneto]
PROTEZIONE CIVILE. DONAZZAN: “CENTRO FUNZIONALE DECENTRATO E’ FONDAMENTALE PER SISTEMA EFFICIENTE”

venerdì 13 marzo 2009


PROTEZIONE CIVILE. DONAZZAN: “CENTRO FUNZIONALE DECENTRATO E’ FONDAMENTALE PER SISTEMA EFFICIENTE”

(AVN) Lonigo (Vicenza), 2009

  “Uno strumento fondamentale per rendere sempre più efficiente il nostro sistema di Protezione Civile”. Ha definito così Elena Donazzan, assessore regionale alla Protezione Civile, il nuovo Centro Funzionale Decentrato (CFD), presentato oggi al Decimo Meeting regionale della Protezione Civile, in corso a Lonigo (Vi) fino al 15 marzo. “Il CFD, che è una componente fondamentale del Sistema regionale di Protezione civile, rappresenta la struttura tecnico-scientifica di supporto alla gestione organizzativa e funzionale del sistema di allertamento del Veneto e sarà  responsabile, sia in fase di previsione che in quella di monitoraggio e sorveglianza, della valutazione della rilevanza degli eventi metereologici attesi, dei possibili conseguenti affetti al suolo e del livello di criticità complessivamente atteso nel territorio regionale”.
“Il CFD - ha aggiunto Donazzan - permetterà una maggior coesione tra i volontari, i funzionari che si muovono con loro e la cabina di regia, di cui è necessaria l’efficienza, altrimenti c’è il rischio di deludere i cittadini ma soprattutto gli stessi volontari”. “I volontari infatti - ha spiegato l’Assessore regionale - se la macchina non è efficiente, sono i primi ad essere delusi ed è una situazione che non possiamo tollerare con persone che si mettono con tanta generosità a disposizione degli altri”.
Donazzan ha infine ricordato come “l’attivazione del CFD allinei il Veneto alle indicazioni del Dipartimento nazionale della Protezione Civile, che già considera il  nostro sistema regionale un modello per tutti”.
 
Comunicato n. 487 -2009