[Comunicato stampa Giunta regionale Sardegna]
Costitutita Federsanità/Anci Sardegna, Liori: "Importante strumento di confronto"

lunedì 28 marzo 2011


Costitutita Federsanità/Anci Sardegna, Liori: "Importante strumento di confronto"

E' stata costitutita "Federsanità/Anci Sardegna", un soggetto istituzionale che raccoglie al suo interno le Aziende sanitarie locali ed ospedaliere insieme alla Conferenza dei Sindaci ed agisce come organismo di rappresentanza per i Comuni nei percorsi di integrazione sociosanitaria e socioassistenziale. Sarà la sedicesima federazione regionale della Confederazione nazionale.
"La costituzione di Federsanità/Anci Sardegna arriva nel momento opportuno - ha sottolineato l'assessore regionale della Sanità, Antonello Liori - A breve, sara' completata la riforma sanitaria ed il nuovo Piano sociosanitario, perciò un organismo istituzionalizzato che può realizzare un compiuto dialogo e confronto tra Regione e Comuni rappresenta un utile strumento di condivisione degli obiettivi, maggiormente in un momento di scelte importanti per i singoli territori, come quelle in campo sanitario e di politica sociale."
Gli obiettivi di Federsanità/Anci Sardegna sono: attivare i rapporti necessari con gli organi dello Stato e della Regione, con le istituzioni, le forze politiche e le parti sociali per concorrere allo sviluppo della qualità ed efficacia del servizio sanitario, sociosanitario e socio-assistenziale regionale e locale; assicurare la rappresentanza delle Aziende sanitarie, ospedaliere, miste nei rapporti con lo Stato e con la Regione per contribuire alle decisioni pubbliche in materia sanitaria e sociosanitaria; concorrere, insieme all’Assessorato regionale della Sanità e delle Politiche sociali, all’individuazione delle linee di indirizzo e di coordinamento delle attività degli enti associati; promuovere iniziative di studio e di proposta e attivare organismi di assistenza tecnico-giuridica agli associati; organizzare, in accordo con l’Assessorato regionale, la formazione culturale e tecnico-giuridica degli amministratori e dei funzionari degli enti associati; collaborare alla diffusione degli strumenti di programmazione sociosanitaria dell’Assessorato regionale, attraverso incontri territoriali con gli enti locali attraverso campagne di comunicazione. (