+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Valle d'Aosta]
BONIFICA SITO DI EMARESE – CAVA DI AMIANTO

giovedì 30 giugno 2011

BONIFICA SITO DI EMARESE – CAVA DI AMIANTO

 

L'Assessore al territorio e ambiente, Manuela Zublena, comunica che oggi, giovedì 30 giugno, al Ministero dell'Ambiente e Tutela del territorio e del mare, è stato sottoscritto il verbale di approvazione del progetto generale delle opere di bonifica e messa in sicurezza permanente delle aree di cava e di discarica di amianto di Emarèse, nonché il progetto definitivo di prima fase relativo alla bonifica del sito principale di Chassan-Settarme, sempre nel Comune di Emarèse. In particolare è passata l’approvazione ministeriale per la modifica progettuale che prevede l'intera ricollocazione nel sito di Emarèse di tutti i residui dell'estrazione di amianto, senza una movimentazione di materiale verso la discarica di Pontey, come ipotizzato nel precedente progetto.

 

L'approvazione, che verrà ora formalizzata con un decreto ministeriale, conclude una fase importante dell'iter avviato per porre in sicurezza il sito di Emarèse e che vede accolta la richiesta formulata dall’Assessorato regionale all’ambiente, con il sostegno dello stesso Comune, nel 2009, affinché venisse riconsiderata la possibilità di mettere in sicurezza in loco il materiale di amianto.

 

Le spese necessarie all'esecuzione delle opere previste nel progetto e quindi riferite al sito di Chassan-Settarme sono interamente finanziate con fondi dello Stato. L'importo del finanziamento ammonta a oltre 4 milioni 800 mila euro.

0696