[Comunicato stampa Giunta regionale Friuli Venezia Giulia]
PROT. CIVILE: CIRIANI, DEVE POTER AGIRE RAPIDAMENTE E IN AUTONOMIA

mercoledì 8 febbraio 2012


PROT. CIVILE: CIRIANI, DEVE POTER AGIRE RAPIDAMENTE E IN AUTONOMIA

L'ipotesi di trasferire la Protezione civile alle dirette dipendenze del ministero dell'Interno trova la netta contrarietà del Friuli Venezia Giulia che, attraverso il vicepresidente ed assessore regionale competente, Luca Ciriani, ritiene questa "un'ipotesi antistorica e sbagliata".

 

"Ciò che serve alla Protezione civile - incalza Ciriani - non è certo il coordinamento del ministero dell'Interno. Ne è prova il sistema di funzionamento che esiste nella nostra Regione, incentrato sulla collaborazione con i sindaci, i gruppi di volontari e gli altri apparati dello Stato. La Protezione Civile

- conclude l'esponente del Governo regionale - deve tornare a poter agire in maniera rapida come prima del decreto Milleproroghe 2011".